Kinema Febbraio-Marzo 1931

40,00

In questo numero: Copertina in tricromia Greta Garbo; Eleonora Boardman; Rubacuori; Grace Moore è stata accettata; Terra madre; Greta Garbo in casa sua; Marilyne Miller, nuova divinità dello schermo; I nuovi laboratori della Bell Telephon a New York; Janet Gaynor; Il grande sentiero; Che cos’è La stella del cinema; Marie Dressler; La scala; Anna Christie; Elogio di Miss Europa.

Informazioni tecnico commerciali.

Tavole: Lupe Velez; Luisa Caselotti; Buster Keaton; Wallace Beery; Leda Gloria; John Gilbert; Gavin Gordon; Adalbert von Schlettow; Gloria Swanson; Mirna Loy; Edwina Booth; Fay Wray; Gennaro Righelli; Isa Zola; Elio Steiner; Colleen Moore.

Descrizione

Rivista mensile  illustrata di cinematografia

Fondatore: Francesco Manelli

Via Frat. Bronzetti, 1, Milano

96 pagine

Informazioni aggiuntive

Peso 300 g
Dimensioni 30 x 22 x 1 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Kinema Febbraio-Marzo 1931”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.