Teatro e società nel Novecento

12,00

Dalla crisi del dramma borghese — esemplificata in Pirandello e Shaw — ai recentissimi esperimenti di teatro politico, l’autore ripercorre le tappe fondamentali del teatro del Novecento, cercando di non isolare il fatto teatrale nella sua specificità di genere letterario, ma di legarlo alla totalità sociale. Questo spiega la presenza, addirittura di preponderanza, di pagine di economia, di teoria politica, di sociologia accanto ai brani di opere teatrali. Ne risulta un’opera pullulante di stimoli culturali e di provocazioni: un incontro-scontro tra illusione e realtà: illusione scenica e realtà sociale.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Roberto Alonge

La Ricerca Storico-Letteraria Principato Editore, Milano Maggio 1974

320 pagine illustrato

Informazioni aggiuntive

Peso 400 g
Dimensioni 22 x 13 x 1.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Teatro e società nel Novecento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.